Skip to main content

Cosa fare quando terminiamo il Trattamento con Top Diet?

Al termine del Trattamento con Top Diet, si può continuare il mantenimento con una bustina al giorno vita natural durante. Con o senza la bustina va intrapreso un Protocollo di uscita che vede nei primi 7 giorni la scelta due secondi a pranzo e cena con una colazione libera.

Nella settimana successiva si introducono 60-70g di primo una volta al giorno (consigli utili anche per chi vuole fare altri cicli di Top Diet).

Nella terza settimana si introduce anche una fetta di pane la sera (se necessaria) e 2 frutti al giorno. Verdura in tutte le fasi sempre a volontà.

Per ulteriori informazioni si può rivolgere all’Equipe Scientifica nella sezione “Parla con l’Equipe

Come fare il Protocollo Top Diet?

Per calcolare quante bustine di Top Diet bisogna assumere, si deve partire dal peso ideale da raggiungere. Questo valore va moltiplicato per 1,5 per gli uomini e per 1,2 per le donne. Il risultato di questa moltiplicazione dà il quantitativo in grammi di proteine che devono essere assunte giornalmente. (Esempio: se il peso ideale della paziente sarà di 65 Kg, si dovrà moltiplicare 65 x 1,2= 78, che corrisponde ai grammi di proteine da assumere giornalmente). Effettuato questo calcolo si può perciò capire anche quante bustine di Top Diet devono essere assunte. Per un risultato più efficace, la metà delle proteine da assumere giornalmente proverrà da Top Diet
Ecco un esempio di quante bustine di Top Diet devono essere assunte a seconda dell’obiettivo di peso in chilogrammi:

• peso ideale fino a 50 Kg: 2 bustine di Top Diet al giorno = 30g di proteine
• peso ideale da 51 a 65 Kg: 3 bustine di Top Diet al giorno = 45g di proteine
• peso ideale oltre 65 Kg: 4 bustine  al giorno = 60g di proteine

Le bustine devono essere assunte fra colazione e pranzo. Il quantitativo in grammi di proteine assunte con Top Diet va sottratto al numero ottenuto con la moltiplicazione iniziale. Nell’esempio riportato, perciò, al valore di 78 dobbiamo sottrarre 45, vale a dire il corrispettivo di proteine contenuto in tre bustine di Top Diet: 78 – 45 = 33

Che ci dà il quantitativo di proteine da assumere tramite alimenti.

Top Diet: cosa mangiare?

Un trattamento con Top Diet prevede un’alimentazione a base di proteine e verdure. Il quantitativo di proteine non derivanti da integratore è diversificato a seconda della fonte, perciò è stata sviluppata una tabella che indichi un fattore che aiuti a calcolare quanti grammi di ciascun alimento devono essere assunti.

Alimenti di fascia A

manzo, vitello, pollo, coniglio

4,76

Alimenti di fascia B

alici, crostacei, merluzzo, sogliola, spigola

5,88

Alimenti di fascia C

seppie

7,14

Alimenti di fascia D

calamari

8,33

Alimenti di fascia E

polpo

10

 

A questo punto basta calcolare il quantitativo di proteine rimanenti da assumere per il fattore contenuto nella tabella, per avere i grammi esatti di alimento: rimanendo all’esempio fatto, se il paziente volesse assumere i 33 gr di proteine mangiando pollo, potrà semplicemente moltiplicare 33 x 4,76 = 157 g di pollo.

Ecco alcune informazioni aggiuntive per rendere il trattamento efficace:

• Sciogliere Top Diet in acqua, caffè o tè freddo;
• Bisogna attenersi alle quantità di cibo specificato nello schema della dieta, mangiando l’esatta quantità prevista;
• È consigliato bere almeno due litri di acqua al giorno;
• Per condire non usare olio, al massimo un cucchiaino; si possono condire le pietanze con limone, aceto di mele, aglio, cipolla, aromi, sale marino integrale;
• In caso di fame improvvisa è possibile mangiare finocchi o cetrioli;
• Non è possibile masticare gomme a meno che non si è assolutamente certi che siano prive di qualsiasi zucchero;
• È possibile bere tè al limone, caffè (non più di due al giorno), tisane dolcificate con aspartame, oppure spremute di limone senza zucchero;
• Preferire, fra i metodi di cottura, la cottura a vapore, alla griglia o al microonde;
• Praticare ogni giorno regolare attività fisica (cyclette, ginnastica, corsa, ecc.).

 N.B.: Le informazioni contenute in questa guida all’uso non sostituiscono il parere del medico. Gli esempi riportati, le indicazioni di dosaggio e i riferimenti ai risultati ottenuti sono riferiti a un trattamento condotto correttamente e si devono ritenere un esempio illustrativo del prodotto.

Per quanto si può assumere Top Diet?

Il Top Diet si può assumere da 1 a 3 settimane a seconda del risultato da raggiungere. Una volta completati i 21 giorni, è consigliabile sospendere il trattamento per circa 2 settimane per poi riprenderlo fino al raggiungimento dell’obiettivo.

Perché Top Diet è il top di gamma?

Il Top Diet è il top di gamma perché riesce a mantenere uno stato di chetosi costante. Il suo contenuto, inoltre, permette in maniera mirata di non toccare la massa muscolare poiché bilancia gli aminoacidi essenziali per la struttura muscolare.

Il contenuto di minerali bilancia il funzionamento dei processi corporei che normalmente si alterano nel medio periodo di restrizione calorica. Le fibre aiutano a regolarizzare il transito intestinale quando si introducono pochi carboidrati. La lattasi lo rende adatto anche per chi è intollerante al lattosio.

Cosa è la chetogenesi?

La chetogenesi è il processo che porta il fegato a sintetizzare i corpi chetoni. Si sviluppa solo in assenza di carboidrati.

Normalmente nella notte abbiamo un momento in cui questo avviene naturalmente, come avviene normalmente nel digiuno.

Le sostanze prodotte durante il processo di chetosi sono fortemente antinfiammatorie e gran parte dei benefici del digiuno sono attribuibili a questo processo.